Documenti > Bilanci

Durante l'anno 2014, si è conclusa la seconda fase del progetto di Housing Sociale (come da Protocollo d'Intesa del 14.12.2010) con l'acquisto di un alloggio da destinare a canone sostenibile sito nel Comune di Massarosa, all'interno del complesso "La Ficaia"; mentre durante l'anno ha avuto inzio la terza fase del progetto relativa alla creazione di una rete di alloggi di transizione nel Comune di Massarosa, Castelnuovo Garfagnana e Borgo a Mozzano.

Con l'acquisto del complesso "La Ficaia" si sono aperte le porte per uno sviluppo di progetti ulteriori e diversi rispetto al progetto di Housing Sociale; mentre per quanto riguarda il progetto di Co-Housing, sono arrivate a conclusione le trattative relative al compendio di via del Moro di proprietà della Misericordia di Lucca, con l'acquisizione a titolo di locazione da parte della Fondazione, al fine di realizzare ambienti residenziali destinati ad anziani soli o coppie. A dicembre del 2014 gli ambienti sono stati messi a regime e pronti per l'inaugurazione del febbraio 2015.

La Fondazione, in linea con la propria missione statutaria, ha stretto collaborazioni con i comuni soci volte al potenziamento dei servizi degli uffici dedicati alla gestione dell’emergenza abitativa. In particolare, sul modello di quanto già realizzato con il Comune di Lucca, sono state sottoscritte apposite convenzioni per lo svolgimento di attività istituzionali di interesse comune, finalizzate alla realizzazione di servizi ed interventi a contrasto del disagio abitativo. 

Dopo l’occupazione dell’ultimo piano dell’Istituto Alberghiero G. Marconi di Viareggio - ex Collegio Colombo - da parte dei nove nuclei, la Fondazione Casa Lucca ha curato l’accompagnamento delle famiglie nella fuoriuscita dall’Istituto scolastico individuando soluzioni abitative alternative. I nove nuclei sono stati alloggiati presso cinque appartamenti condotti in locazione dalla Fondazione Casa Lucca, tutti situati nel comune di Viareggio e selezionati sul mercato privato. 

Fondazione Casa Lucca nell’anno 2014 ha implementato i servizi relativi alla mediazione sociale attingendo al finanziamento del Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini provenienti da paesi terzi (FEI) grazie al progetto Pro- Ximité che, finanziato dal Ministero dell’Interno, ha permesso di dare continuità all’intervento di mediazione sociale implementato a partire dal 2010. 

Si ricorda che la Fondazione Casa Lucca è stata costituita nel mese di aprile 2007, attivatasi dal mese di luglio 2007 a seguito dell’avvenuto riconoscimento da parte della Regione Toscana e conseguente iscrizione in data 09.07.07 nel Registro Regionale delle Persone Giuridiche Private, istituito ai sensi del D.P.R. 361/2000.


Documenti scaricabili